StraVagante Festival dei paesaggi

L’ idea, il bisogno, la voglia di raccontare un territorio e le sue comunità. Superando confini, esplorando paesaggi, tessendo legami e scoprendo intrecci. Valorizzando linguaggi e saperi di una terra ricca di natura, arte, storia a cultura. Tre regioni dell’appennino centrale incastonate tra due mari. Bisogna valicare la zona interna, verde e rigogliosa, per scorgere il blu. Con lentezza, perchè lo sguardo possa cogliere ogni dettaglio. In bicicletta e in treno, lungo quella strada ferrata punteggiata di piccole stazioni: tanti cuori pulsanti, luoghi di scambio, di storie, di vita che delineano paesaggi dell’anima. Attraversare l’Italia, da costa a costa, scavalcando l’Appennino in senso contrario al sole, da ovest ad est, in modo da averlo sempre bene in faccia. Una carovana di artisti-ciclisti, tra biciclette e treni regionali, da Roma ad Arcevia passando per Spello, porterà il testimone e la testimonianza di un filo comune che lega differenti modi di raccontare una stessa visione, incrociando panorami e punti di vista, piccoli borghi, paesi e città. Il linguaggio è quello del Teatro: trasversale, universale, profondo ma leggero. Per tutti. Il festival è realizzato in sinergia con realtà che attivamente lavorano sul territorio per creare una rete capace di aggiungere valore strategico e di comunità ad ogni iniziativa presente e futura.

Teatro Verde – Teatro Villa Pamphilj – Roma

Fontemaggiore – Perugia

Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata – Serra S.Quirico

StraVagante

Festival dei paesaggi

 ROMA/SPELLO/ARCEVIA – dal 9 al 19 settembre 2021

ROMA

Giovedì 9 settembre

h 8.30-16 “Teatro è natura” Laboratorio teatrale dai 4 ai 13 anni (Teatro Villa Pamphilj)

h15 “Dieci metri di paesaggio su tela”. Laboratorio e installazione a cura di Lorenzo Terranera e Officina B5 Scuola di Illustrazione. (Teatro Villa Pamphilj)

h16 “La vignetta della Domenica”. Inaugurazione Mostra delle illustrazioni di Fabio Magnasciutti  (Teatro Villa Pamphilj)

h17 “PICASSO, Ritratti!” Live painting con Izumi Fujiwara (Teatro Villa Pamphilj)

h18 “BACH dal tramonto all’alba”. Paolo Andriotti – Suite per violoncello solo (Teatro Villa Pamphilj)

Venerdì 10 settembre

h6.30 “BACH dal tramonto all’alba”. Paolo Andriotti – Suite per violoncello solo (Teatro Villa Pamphilj)

h 8.30-16 “Teatro è natura” Laboratorio teatrale dai 4 ai 13 anni

h15 Spettacolo finale dei bambini e ragazzi di Teatro è Natura 2021 (Teatro Villa Pamphilj)

h16 “Dieci metri di paesaggio su tela” Laboratorio e installazione a cura di Lorenzo Terranera e Officina B5 Scuola di Illustrazione. (Teatro Villa Pamphilj)

h17 “Il VianDANTE” Con Fernanda Pessolano. Teatrino in bicicletta a cura dell’Associazione Ticonzero (Teatro Villa Pamphilj)

h18.00 “Goodbike” concerto dei Têtes de bois (Teatro Villa Pamphilj)

h18.30 “Sulla luna in bicicletta” Spettacolo di Teatro Verde/I Guardiani dell’oca (Teatro Biblioteca Quarticciolo)

Sabato 11 settembre

h11 “Archeologia Naturale”. Con Fernanda Pessolano. A cura dell’Associazione Ticonzero (Teatro Villa Pamphilj)

h11.30 “Paesaggi urbani”.  Incontro su Riqualificazione sponde, vivibilità sponde Tevere, ciclabilità. (Teatro Villa Pamphilj)

h16 “Dieci metri di paesaggio su tela”Laboratorio e installazione a cura di Lorenzo Terranera e Officina B5 Scuola di Illustrazione. (Teatro Villa Pamphilj)

h17 “C’è un carro che gira” Teatro Verde a Motore (Teatro Villa Pamphilj)

h18.00 “Vaganze Romane” di Simona Orlando con Daniele Miglio e Dario Benedetti. Regia Ariele Vincenti. (Teatro Villa Pamphilj)

h17.00 – “Sogno”  Teatro Fontemaggiore (Teatro Tor Bella Monaca)

Domenica 12 settembre

h11 “Creature Alate” Teatro Verde/I Guardiani dell’Oca (Teatro Villa Pamphilj)

h12 “Dieci metri di paesaggio su tela”Laboratorio e installazione a cura di Lorenzo Terranera e Officina B5 Scuola di Illustrazione.(Teatro Villa Pamphilj)

h16 “Creature Alate” Teatro Verde/I Guardiani dell’Oca (Teatro Villa Pamphilj)

h18 “Black Aida. Una fiaba africana” Compagnia AtgTeatro Pirata – ass.ne Arena Sferisterio (Teatro Villa Pamphilj)

h21 “Vaganze Romane” di Simona Orlando con Daniele Miglio e Dario Benedetti. Regia Ariele Vincenti.

(Teatro Biblioteca Quarticciolo).

SPELLO

Mercoledì 15 settembre

ore 17.00 –“Nell’Orto Giardino di Barbanera” (Fondazione Barbanera 1762) visita guidata nella sede dello storico Almanacco Barbanera.

ore 16.00 – Trekking guidato a cura di Ass.ne GMP, GAIA, APS – (Mulino Buccilli  – Monte Subasio)

ore 18.00 – Concerto con incursioni teatrali Baldo&Papero con Valentina Renzulli – (Mulino Buccilli  – Monte Subasio)

ore 19.00 –Cena con prodotti del Mulino e altre delizie a km 0 – (Mulino Buccilli  – Monte Subasio)

ore 21.30 “F.I.A.B.E. Follow Immagination and Be Enchanted” Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale. Spettacolo alla scoperta del Teatro Subasio – (Teatro Subasio)

Giovedì 16 settembre

ore 09.00 – “10 metri di Paesaggio su tela” Installazione a cura di Officina B5 Scuola di illustrazione – Lorenzo Terranera con gli alunni dell’I.C. “G. Ferraris” di Spello.(Belvedere Cappuccini)

ore 17.00 – “Nell’Orto Giardino di Barbanera” (Fondazione Barbanera 1762) visita guidata nella sede dello storico Almanacco Barbanera.

ore 16.00 –  “Legami” compagnia L’Abile Teatro. Spettacolo di teatro circo (Cortile di Sant’Andrea)

ore 16.30 – “Storie all’improvviso” Teatro Verde a motore. Spettacolo per ragazzi (Cortile di Sant’Andrea)

ore 17.30 – “Torsolo” compagnia Il Laborincolo. Spettacolo di burattini in baracca (Cortile di Sant’Andrea)

ore 18:15 – “Concerto” Filarmonica Properzio di Spello e Coro della Filarmonica di Spello.(Cortile di Sant’Andrea)
ore 19:00 – “Tutto il potere alle biciclette”. Incontro con Marco Pastonesi, Andrea Satta, Romano Puglisi, Marco Scarponi. (Cortile di Sant’Andrea)

ore 21.30 – Teatro Subasio – “F.I.A.B.E. Follow Immagination and Be Enchanted” Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale. Spettacolo alla scoperta del Teatro Subasio (Teatro Subasio)

Venerdì 17 settembre

ore 17.00 – “Nell’Orto Giardino di Barbanera” (Fondazione Barbanera 1762) visita guidata nella sede dello storico Almanacco Barbanera.  

ore 16.00 – Trekking guidato a cura di Cai Foligno. (Santuario della Madonna della Spella sul Monte Subasio)

ore 16.00 – escursione guidata in bicicletta a cura di FIAB Foligno e Pedale Spellano (da Collepino al Santuario della Madonna della Spella sul Monte Subasio)

ore 17.30 – “Concerto con incursioni teatrali” Uodaloda Femmes and Mister B. con Valentina Renzulli – degustazione vini della Cantina Sportoletti e assaggi di bruschetta del Mulino Buccilli (Santuario della Madonna della Spella sul Monte Subasio)
ore 21.30 – Teatro Subasio – “F.I.A.B.E. Follow Immagination and Be Enchanted” Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale. Spettacolo alla scoperta del Teatro Subasio. (Teatro Subasio)

ARCEVIA

GIOVEDÌ 16 SETTEMBRE

ore 16.00 Presentazione progetto Patrimonio in Scena SOTTOPELLE     
Centro Culturale San Francesco/Museo Archeologico Statale
dalle ore 16.00 Apertura Museo del Giocattolo “MuseoGiocando”
Piticchio,
dalle ore 16.00 L’arte anima la comunità
Centro storico, Arcevia
“10 Metri di passaggio su tela”
Installazione a cura di Officina B5 Scuola di illustrazione – Lorenzo Terranera con Chiara Gagliardini e la comunità di Arcevia
La Street Art di Federico Zenobi incontra l’Opera di Bruno D’Arcevia
ore 18.00 Il Mondo di Oscar
Centro Storico, Piticchio

VENERDÌ 17 SETTEMBRE

dalle ore 09.30 Patrimonio in Scena SOTTOPELLE 
Centro Culturale San Francesco/Museo Archeologico Statale
Ore 09.30 De retro al monte. Storie e leggende di fine estate
Arcevia, Centro Storico
Ore 11.00 Seminario “ PNRR: Appennino e Sviluppo a base culturale”
in collaborazione con Fondaz. Symbola, ISTAO e Parco Gola della Rossa e di Frasassi
Casa del Parco, Arcevia
dalle ore 16.00 alle ore 19.00 L’INFINITO animazione di SIMONE MASSI
Palazzo dei Priori, Arcevia
dalle ore 16.00 Apertura Museo del Giocattolo “MuseoGiocando”
Piticchio,
ore 17.00 C’è un carro che gira.
Loretello,
Ore 18.00 Arrivano gli artisti-ciclisti!!!
Andrea Satta, Gianluigi Capone, Emanuele Avallone, Daniele Spadaro, Fernanda Pessolano, Marco Scarponi
Una carovana di artisti-ciclisti, tra biciclette e treni regionali, guidata da Andrea Satta, da Roma passando per Spello, porterà il testimone ad Arcevia. 
A dare il benvenuto  una street performance di circo contemporaneo a cura di L’Abile Teatro, la musica della banda e tutta la comunità.
ore 18.00 Il Mondo di Oscar
Piticchio,  Centro storico
ore 19.00 AL TRAMONTO “Dal tramonto all’alba – Bach Suite per Violoncello” con Paolo Andriotti. Giardini Leopardi, Arcevia
ore 21.00
Proiezione film Animata Resistenza
Teatro Misa, Arcevia

SABATO 18 SETTEMBRE

ore 06.00 ALL’ALBA “Dal tramonto all’alba – Bach Suite per Violoncello”
Monte S. Angelo,
dalle ore 09.00 Patrimonio in Scena SOTTOPELLE 
Centro Culturale San Francesco/Museo Archeologico Statale
ore 9.30 Escursione narrata a cura di Bradamante Teatro e Parco Gola della Rossa Frasassi
Casa del Parco
ore 11.00 Presentazione LibroAtlante degli Appennini
Teatro Misa Arcevia
dalle ore 16.00 alle ore 19.00 L’INFINITO animazione di SIMONE MASSI
Palazzo dei Priori, Arcevia
ore 16.30 C’è un carro che gira.
Castiglioni

dalle ore 16.00 Apertura Museo del Giocattolo “MuseoGiocando”
Piticchio,
1^ replica ore 16.30 – 2^ replica ore 18.30 Il Mondo di Oscar
Piticchio,  Centro storico
ore 17.30 Paolo dei Lupi di Bradamante Teatro
Teatro Misa, Arcevia
ore 19.00 EVENTO  di C.G.J. Collettivo Giulio Jari
Cantina Broccanera, Montale
ore 21.00 “Good Bike” concerto de I Têtes de Bois
Parco Conce, Arcevia

DOMENICA 19 SETTEMBRE
 dalle ore 09.00 Patrimonio in Scena SOTTOPELLE 
Centro Culturale San Francesco/Museo Archeologico Statale
ore 10.00 PASSEGGIATA SONORA a cura di Riciclato Circo musicale
Giardini Leopardi, Arcevia
ore 11.00 Presentazione LibroTransumanza dei tre mari” di Andrea Satta, i transumanti, altri pedalatori e altri fantasmi. Casa del Parco, Arcevia
ore 15.30 C’è un carro che gira.
Avacelli.
dalle ore 16.00 Apertura Museo del Giocattolo “MuseoGiocando”
Piticchio,
1^ replica ore 16.30 – 2^ replica ore 18.00 Black Aida
Giardini Leopardi, Arcevia
ore 18.00 Il Mondo di Oscar.
Piticchio, 
ore 19.00 Inaugurazione Murales di Federico Zenobi
Centro Storico Arcevia
ore 21.30 Sogno di Fontemaggiore
Teatro Misa, Arcevia