PROGETTO “SEMENZAIO”

Nei prossimi giorni sarà lanciato, con una mail a tutti i soci, il progetto di UNIMA ItaliaSEMENZAIO” per sostenere artisti e compagnie giovani che stanno intraprendendo un percorso di professionalizzazione nel campo del teatro di figura. Un’opportunità per aiutarli a strutturare sé stessi e gli organismi che li uniscono, sia da un punto di vista artistico che produttivo.

A differenza di altri dispositivi “istituzionali” con le medesime finalità, la particolarità del “SEMENZAIO” è nel suo essere un progetto solidale, fondato su un’idea di baratto, umano e artistico, e costruito a partire dall’offerta e non dalla domanda. L’offerta è di chi, avendo voglia di con-dividere parte dei propri mezzi e del proprio sapere con altri, mette a disposizione risorse accessibili. Il baratto, invece, in quanto forma elementare di scambio non fondato sul denaro, è inteso come permuta di lavoro, idee ed esperienze tra i soggetti coinvolti.

Ma in cosa consiste esattamente il progetto “SEMENZAIO”? Consiste in un Albo dove artisti e compagnie giovani possano attingere a un’offerta di luoghi per residenze artistiche (sale prove, laboratori di costruzione, etc.), di strumenti di lavoro, di supporti alla creazione, di consigli tecnici, artistici e organizzativi ma anche di maestri disposti a trasmettergli le loro le arti nel campo del teatro di figura. Tutto questo dovrebbe essere messo a disposizione da socie e soci di UNIMA Italia a giovani socie e soci di UNIMA Italia.

Il progetto “SEMENZAIO” nasce come un progetto a carattere nazionale ma potrebbe presto diventare, grazie all’interessamento di altri organismi francesi e spagnoli, a carattere transnazionale.

Il primo passo per realizzare il progetto “SEMENZAIO” è procedere alla costituzione dell’Albo, identificando strutture, teatri e compagnie interessate a farne parte.

SE SEI INTERESSATO A FARNE PARTE O AD AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI, COMPILA IL GOOGLE FORM CHE TI SARA’ INVIATO VIA MAIL (esso avrà un carattere puramente esplorativo e non ti vincolerà in nessun modo).