Il Teatro del Buratto apre la bottega-laboratorio di Teatro su Nero

Un percorso di formazione per costituire una giovane formazione di Animatori di teatro su nero

Il Teatro del Buratto, storica realtà teatrale – riconosciuta dal Ministero della Cultura come Centro di Produzione  –  auspicando un quanto più possibile prossimo ritorno ad una normale e continuativa attività e quindi in previsione della ripresa delle proprie stagioni e della circuitazione delle proprie produzioni, si impegna alla formazione e all’inserimento di nuove giovani artisticità all’interno della proprie compagnie, con specifica attenzione alla costruzione di una Formazione di teatro su nero, tecnica di teatro di figura propria  al Teatro del Buratto .

Rifacendosi alla più antica tradizione artigianale (e teatrale) che permetteva  l’acquisizione di un mestiere d’arte  – oltre a percorsi in  Accademie e Scuole – anche e soprattutto attraverso la pratica nella “bottega” di un artista o artigiano, così il Teatro del Buratto si impegna ad avviare un gruppo di giovani al mestiere specifico di Animatore di teatro su nero , attraverso un  laboratorio di formazione professionale e apprendistato per giovani dai 19 ai 25 anni, di 600 ore, rivolto alla selezione finale di 4 animatori, da scritturare per la “ricostituzione del gruppo di animatori su nero”.

Il laboratorio sarà coordinato da Giusi Colucci, storica animatrice di teatro su nero del Buratto e ideatrice di numerosi spettacoli, e condotto con la partecipazione di ulteriori esperti della Compagnia.

Il teatro su nero, tecnica particolare e punto di forza e di eccellenza della compagnia nel panorama del teatro di figura a livello nazionale, è da più di 45 anni terreno storico di ricerca artistica, con la caratteristica di offrire allo spettatore una lettura di originali spettacoli, attraverso suggestioni offerte da immagini, forme, oggetti, suoni.

Dopo una breve introduzione specifica alla tecnica del nero, il corso affronterà da subito la messa in scena di uno spettacolo, durante il quale si insegneranno le tecniche di base per formare i futuri animatori. Di conseguenza il periodo di prove (full-time) – cui accederà il gruppo finale selezionato – diverrà un cantiere indispensabile, indirizzato soprattutto alla messa in scena di spettacoli di repertorio del Buratto.

Dopo 25 giorni di lavoro introduttivo e di formazione si arriverà alla prima selezione dei candidati (accolti inizialmente in numero di 10), dopo 40 giorni ci sarà una seconda selezione per giungere a selezionare 4 allievi, cui sarà offerta una scrittura come allievo-animatore per tutto il periodo di prove e repliche previste per lo spettacolo.

Attraverso questo intenso e impegnativo percorso, gli allievi saranno così in grado di avviarsi a concretizzare una professionalità di alto livello nell’ambito del teatro su nero.

Non è quindi questo un corso di perfezionamento “open”, ovvero rivolto a chi vuole solo fare un’esperienza nuova o arricchire il proprio bagaglio artistico, ma è riservato a chi vuole intraprendere questa difficile e particolare professione nella Compagnia del Teatro del Buratto, e che ovviamente potrà poi garantire disponibilità di tempo e collaborazione.

La partecipazione alle selezioni e alle diverse fasi di formazione è gratuita.

Requisiti: i corsi sono riservati a giovani tra i 19 e i 25 anni

Titolo di studio richiesto: diploma di scuola media superiore

Durata corso: 6 mesi per un totale 600 ore.

Frequenza: obbligatoria.

Domanda di partecipazione da inviare via e-mail a formazione@teatrodelburatto.it

– specificare i propri dati anagrafici, l’indirizzo, il recapito telefonico, il codice fiscale, il curriculum vitae (con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 675/96)

– Breve lettera motivazionale

– specificare la condizione (disoccupazione, lavoro part time o studio) e eventuali esperienze nel settore artistico.

Ammissione: l’ammissione ai corsi è subordinata al superamento di una prova di pre-selezione, effettuata attraverso test e colloqui.

Iscrizioni: entro il 13 maggio 2021.

Selezioni preliminari: 19 e 20 maggio 2021.

Inizio corso: 24 maggio 2021

Sede del corso: Teatro Bruno Munari, via Giovanni Bovio 5  – Milano

Orario corso: dal lunedì al venerdì dalle 14,00 alle 19,00

Prima selezione intermedia: 25 giugno 2021

Seconda selezione intermedia: 16 luglio 2021

Prove allestimento: dal   6 settembre 2021 (full-time)

Gli animatori selezionati e scritturati dovranno garantire la propria disponibilità per tutto il periodo delle prove e delle recite che saranno programmate durante la stagione teatrale 2021/2022 – 2022/2023.

Informazioni e iscrizioni:

Teatro del Buratto, tel. 02.27002476

e-mail: formazione@teatrodelburatto.it

www.teatrodelburatto.it