Venti dal Sud

Come annunciato nell’Assemblea Generale di marzo 2020 il Consiglio Direttivo ha iniziato a lavorare a una serie di azioni che favoriscano un dialogo più intenso e stretto con tutti quei territori del Meridione d’Italia dove è più fragile, in alcuni casi inesistente, la presenza della nostra Associazione.

Per dare una cornice all’insieme di queste azioni è nato Venti dal Sud, un contenitore aperto, capace di accogliere tutti quei progetti che hanno come minimo comune denominatore la capacità di provocare l’incontro con realtà vitali ma spesso non conosciute, di stimolare scambi e connessioni tra loro e i soci della nostra Associazione, di far emergere una nuova mappa del nostro settore in un’area ricca di esperienze e culture poco narrate.

Una prima azione è sicuramente l’organizzazione dell’Assemblea d’Autunno in Calabria (https://www.unimaitalia.it/2021/07/30/lassemblea-generale-dautunno-in-calabria/) e, nel quadro della stessa, un incontro con i nostri soci, ma non solo, che risiedono tra L’Aquila e Palermo, tra Cagliari e Bari.

Un primo ma importante momento di ascolto come presupposto fondamentale e necessario alla nascita di future progettualità.

In preparazione di quell’incontro il Consiglio Direttivo organizzerà incontri online territoriali con i soci tra settembre e gli inizi di ottobre.